London calling La storia dell Arsenal e di un secolo e mezzo di football all ombra del Big Ben Londra sinonimo di football Nella capitale inglese sono state codificate le regole poi adottate in giro per il globo sono nate la prima federazione nazionale la prima lega e la prima competizione a

  • Title: London calling. La storia dell'Arsenal e di un secolo e mezzo di football all'ombra del Big Ben
  • Author: Luca Manes
  • ISBN: 8896184541
  • Page: 137
  • Format:
  • Londra sinonimo di football Nella capitale inglese sono state codificate le regole poi adottate in giro per il globo, sono nate la prima federazione nazionale, la prima lega e la prima competizione a squadre Nessuna citt al mondo pu vantare cos tante squadre professionistiche, cos tanti derby, cos tanti stadi Il filo conduttore di questo libro l Arsenal Il club pi vincente e con il maggior numero di tifosi di Londra.

    • Free Read [Cookbooks Book] ☆ London calling. La storia dell'Arsenal e di un secolo e mezzo di football all'ombra del Big Ben - by Luca Manes ✓
      137 Luca Manes
    • thumbnail Title: Free Read [Cookbooks Book] ☆ London calling. La storia dell'Arsenal e di un secolo e mezzo di football all'ombra del Big Ben - by Luca Manes ✓
      Posted by:Luca Manes
      Published :2019-05-08T07:23:27+00:00

    About “Luca Manes

    1. Luca Manes says:

      Luca Manes Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the London calling. La storia dell'Arsenal e di un secolo e mezzo di football all'ombra del Big Ben book, this is one of the most wanted Luca Manes author readers around the world.



    2 thoughts on “London calling. La storia dell'Arsenal e di un secolo e mezzo di football all'ombra del Big Ben

    1. uno dei libri più belli (di letteratura sportiva, sia chiaro!) che ho letto, per poterlo riavere da amazon ho dovuto attendere due mesi (2 mesi, 60 giorni, un sacco di ore). Sia chiaro, compero su amazon per una semplice questione pratica: nel posto dove vivo la sola libreria presente fatica ad avere libri!!!. Comunque, questo fantastico libro che ho comperato (in libreria, appunto) due anni fa e letteralmente divorato allora, ho deciso di regalarlo a un amico tifoso dell'Arsenal, amante di Lon [...]

    2. Dal libro trasuda passione, nostalgia, ammirazione per il modello inglese del football.Una storia più che centenaria che ha saputo modificarsi da capo dopo grandi tragedie, mantenendo però fede all'idea vera e genuina di football.In tutto questo si incunea l'Arsenal: del rivoluzionario Chapman, dei derby infuocati con gli Spurs, delle rimonte clamorose e delle altrettando clamorose e roboanti sconfitte.Stra-consigliato

    3. Se negli anni Trenta la tattica a tratti utilitaristica di Chapman, che specialmente in trasferta sfruttava quelle che oggi chiameremmo "ripartenze", appiccicò all'Arsenal l'etichetta di squadra fortunata (lucky), i Gunners di Graham furono definiti senza mezzi termini noiosi (boring), termine che era già stato accostato al team biancorosso al principio degli anni Ottanta. L'impiego esasperato della trappola del fuorigioco era così proverbiale da essere citato nel famoso balletto del film "Fu [...]

    4. Il libro segue una narrazione cronologica, a me personalmente annoia un po', a parte aneddoti e qualche indicazione storica sul calcio inglese non mi ha entusiasmato; non dubito però che possa piacere a molti altri, visto che è ben curato, ricco di fatti e scritto bene.

    5. Libro molto interessante dall'inizio alla fine (spesso in questi libri si parte bene poi ci si spegne) che dà un'idea disincantata, seppure affascinante, del calcio inglese e di quello londinese in particolare. La storia dell'Arsenal è protagonista, ma immagino si possano raccontare lo stesso numero di aneddoti su qualunque club della capitale britannica. Super consigliato.

    6. Un libro che ogni tifoso dell'Arsenal dovrebbe leggere.Anedotti interessanti assieme alla storia del club.A me è piaciuto molto.

    7. Inserire Marianella nella prefazione dà una stella in più.Tanti aneddoti che hanno soddisfatto le mie curiosità,un viaggio molto veloce e non noioso che porta dalla fondazione del club fino all'epoca Wenger

    8. Un libro magnifico da leggere e rileggere. Fondamentale per chi è appassionato di calcio inglese ed ha voglia di immergersi in una breve, troppo breve, storia del football britannico.Davide

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *